Bradley Cooper sarà Bullitt per Steven Spielberg

Torna il poliziesco simbolo di San Francisco, Bullitt, e avrà un’accoppiata d’eccezione.

Steven Spielberg dietro la macchina da presa e Bradley Cooper davanti, nel ruolo reso iconico da Steve McQueen nel 1968.

Tratto dal romanzo “Mute Witness” di Robert L. Fish il film sarà prodotto dalla Warner Bros. e non sarà un remake dell’originale di Peter Yates, ma un’altra storia interpretata dallo stesso tenente.

Il premio Oscar Josh Singer (Il caso Spotlight) ha scritto il copione e Spielberg lo porterà sullo schermo prestissimo.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.