Netflix si chiama fuori: nessun film al Festival di Cannes

Nonostante l’accordo con l’industria francese sulla riduzione delle finestre di esclusiva cinematografica e per una serie di investimenti produttivi locali, Netflix ha confermato che non parteciperà al Festival di Cannes neanche quest’anno.

La prima e unica volta era stata nel 2017 con Okja di Bong Joon-ho e The Meyerowitz Stories di Baumabach. Subito dopo i film dello studio di Stuber, Sarandos e Hastings sono stati esclusi dal concorso perchè non era prevista un’uscita nelle sale francesi.

Le cose evidentemente non sono cambiate. E l’accorciamento della finestra resta ugualmente incompatibile con le strategia distributive di Netflix.

Finchè poi il gigante dello streaming troverà asilo al Lido di Venezia, a Toronto e a New York, il problema non si pone neppure.

Oggi è Cannes che potrebbe aver interesse ad ospitare i film di Netflix più che l’inverso.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.