Quinzaine e Semaine: tutti i film delle sezioni collaterali di Cannes

Dopo il profluvio di film della selezione ufficiale, anche la Quinzaine e la Semaine hanno annunciato i loro programmi per Cannes 2021.

Alla Quinzaine, che ha un direttore italiano, Paolo Moretti, si vedrà il nuovo attesissimo film di Jonas Carpignano, A Chiara, ci sarà il sequel di The Souvenir della Hogg, così come il nuovo film di Clio Barnard Ali and Ava, c’è un film del figlio di Panahi e un film di Emmanuel Carrère con Juliette Binoche in apertura.

Due doc prestigiosi: The Tsugua Diaries co-diretto da Miguel Gomes e girato durante la pandemia e Futura di Alice Rohrwacher, Pietro Marcello e Francesco Munzi su come gli adolescenti italiani vedono il proprio avvenire.

Altri due italiani da tenere d’occhio: Europa di Haidel Rashid e Re Granchio di Matteo Zoppis e Alessio Rigo.

Di seguito tutti i titoli:

Quinzaine

“A Chiara,” Jonas Carpignano
“A Night of Knowing Northing,” Payal Kapadia
“Ali & Ava,” Clio Barnard
“Clara Sola,”  Nathalie Álvarez Mesen
“A Brighter Tomorrow,” Yassine Qnia
“The Tsugua Diaries,” Miguel Gomes, Maureen Fazendeiro
“The Employer and the Employee,” Manuel Nieto Zas
“The Braves,” Anaïs Volpé
“Europa,” Haider Rashid
“Futura,” Alice Rohrwacher, Pietro Marcello, Francesco Munzi
“Integralded,” Radu Muntean
“Hit the Road,” Panah Panahi
“Magnetic Beats,” Vincent Maël Cardona
“The Hill where Lionesses Roar,” Luàna Bajrami
“Medusa,” Anita Rocha da Silveira
“Our Men,” Rachel Lang (closing film)
“Murina,” Antoneta Alamat Kusijanović
“Neptune Frost,”  Saul Williams, Anisia Uzeyman
“Between Two Worlds,” Emmanuel Carrère (opening film)
“The Tale of King Crab,”  Alessio Rigo de Righi, Matteo Zoppis
“Fragments,” Jean-Gabriel Périot
“The Souvenir Part II,” Joanna Hogg
“Ripples of Life,” Shujun Wei
“The Sea Ahead,” Ely Dagher

SPECIAL SCREENING:

“The Souvenir,” Joanna Hogg

Alla Semaine il film d’apertura, Robuste, è interpretato da Depardieu, mentre è da tenere d’occhio Zero Fucks Given con Adele Exarchopoulos.

Opening Film
“Robuste,” Constance Meyer

Special Screenings
“Anaïs in Love,” Charline Bourgeois-Tacquet
“Bruno Reidal, Confessions of a Murderer,” Vincent Le Port
“Petite Nature,” Samuel Theis
“A Radiant Girl,” Sandrine Kiberlain

Closing Film
“A Tale of Love and Desire,” Leyla Bouzid

In Competition
“Amparo,” Simón Mesa Soto
“Feathers,” Elie Grappe
“Libertad,” Clara Roquet
“The Gravedigger’s Wife,” Khadar Ayderus Ahmed
“Olga,” Omar El Zohairy
“Small Body,” Laura Samani
“Zero Fucks Given,” Julie Lecoustre & Emmanuel Marre

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.