Rick Famuyiwa dirigerà il documentario su Magic Johnson

Il successo di The Last Dance su Espn e Netflix ha aperto la strada per raccontare altre storie di sport con la formula lunga della serialità.

Ed è evidente che dopo l’epopea dei Chicago Bulls di Michael Jordan, non poteva che toccare ai Lakers dello Showtime e a Magic Johnson, già al centro di una serie originale HBO firmata da Adam McKay, che vedremo presto in onda.

A dirigere il documentario lungo è stato chiamato Rick Famuyiwa, che dopo aver lavorato a lungo nel cinema indie, ha diretto un paio di episodi di The Mandalorian per la Disney.

Ma soprattutto è stato un ragazzino di Inglewood, durante gli anni del dominio di Magic e dei Lakers, che proprio a Inglewood, al Forum, hanno giocato le loro migliori partite.

“As a kid who grew up in Inglewood, California during the Showtime era, I’m so happy to help bring the story of Earvin ‘Magic’ Johnson to the screen. This project is a convergence of so many things that excite and interest me as a filmmaker. Magic has lived an extraordinary life as a champion athlete, passionate activist, and highly successful entrepreneur. The impact of Magic’s life on the game of basketball and beyond is undeniable. I look forward to working with our talented creative team to bring this documentary to life.”

Ad aiutarlo nelle riprese e nel montaggio Rachel Morrison, la direttrice della fotografia di Black Panther, che già aveva lavorato con Famuyiwa per Dope.

E così anche il politicamente corretto è servito…

Johnson’s legacy as one of basketball’s all-time greatest players to achieving renowned business success as the Chairman and CEO of Magic Johnson Enterprises will be showcased front and center. Beyond his myriad accomplishments on the court (five championship wins, three MVP titles, twelve All Star games and one Olympic gold medal), Magic’s exceptional business acumen, ability to transform urban America with unparalleled business deals, and role as a pillar of strength and leadership within the black community have cemented his place as one of the most influential sports figures of all time.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.