Jennifer Lawrence nel nuovo film di Paolo Sorrentino

Sarà Jennifer Lawrence la protagonista del nuovo film di Paolo Sorrentino, Mob Girl, tratto dalle memorie della criminale Arlyne Brickman, mafiosa e poi informatrice della polizia nella New York degli anni ’60 e ’70.

Ebrea del Lower East Side, la Brickman elesse a proprio modello di vita Virginia Hill, la ragazza di Bugsy Siegel e fin da adolescente frequentò il milieu della mafia italoamericana. Quando uno strozzino minacciò la sua unica figlia, decise di diventare informatrice dell’FBI, rifiutando sempre la protezione testimoni.

La sua storia originalissima è raccontata nel libro Mob Girl: A Woman’s Life in the Underworld di Teresa Carpenter, vincitore del Pulitzer.

Angelina Burnett (Halt And Catch Fire) sta lavorando all’adattamento cinematografico.

Paolo Sorrentino girerà il film negli Stati Uniti: una coproduzione tra la Wildside, la Makeready e la stessa società della Lawrence.

Growing up among racketeers on the Lower East Side of New York City, Arlyne Brickman associated with mobsters. Drawn to the glamorous and flashy lifestyle, she was soon dating “wiseguys” and running errands for them; but after years as a mob girlfriend, Arlyne began to get in on the action herself–eventually becoming a police informant and major witness in the government’s case against the Colombo crime family.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.