La città incantata di Miyazaki conquista la Cina

Risultato a sorpresa al box office cinese questo weekend. Nonostante il lancio trionfale del quarto episodio di Toy Story, con un cast di voci all star e 200 milioni di budget, il film della Pixar-Disney si è dovuto accontentare del secondo posto, con appena 13 milioni di dollari.

La classifica del weekend è stata invece dominata dal capolavoro di Hayao Miyazaki, La città incantata, Orso d’oro a Berlino nel 2003, quindi primo film d’animazione  a vincere il Premio Oscar, introdotto proprio quell’anno.

Il film usciva in Cina per la prima volta a distanza di 16 anni dal suo debutto ed ha incassato la bellezza di 28 milioni di dollari.

Il viaggio di Chihiro ha incantato anche il pubblico cinese.

Piccola notazione di politica industriale: nonostante il box office cinese sia diventato il secondo mondiale, il 2019 continua a segnare un piccola flessione rispetto all’anno precedente: 3,8% in meno sinora.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.