Dragon Trainer 3 debutta in vetta negli States, Eastwood e De Luigi primi in Italia

E’ Dragon Trainer 3: Il mondo nascosto a vincere il weekend americano con 55 milioni di dollari: il migliore debutto per un film della serie e il migliore debutto del 2019 finora.

Al secondo posto Alita, con 12 milioni ed un totale di 60. Ma sono gli incassi mondiali a far sorridere Rodriguez e Cameron: finora il film ha raccolto 263 milioni worldwide.

Terzo The Lego Movie 2, che si conferma invece piuttosto fiacco con 10 milioni e 83 complessivi.

Al quarto posto sale la commedia ambientata nel mondo del wrestling Fighting with My Family con Florence Pugh e Dwayne Johnson, che conquista 8 milioni di dollari.

Nessuno dei film da Oscar è nelle prime dieci posizioni. Ce ne sono invece moltissimi nei primi 25, pronti ad approfittare delle vittorie della notte.

In Italia invece si confermano in testa 10 giorni senza mamma di Genovesi con Fabio De Luigi e Valentina Lodovini, con 5,9 milioni di euro e Il Corriere – The Mule di Eastwood con 5,4 complessivi in tre settimane.

Al terzo posto The Lego Movie 2 con 857.000 al debutto, seguito da Un uomo tranquillo con Liam Neeson con 774.000 euro.

Nel frattempo Green Book si avvicina ai 6 milioni complessivi, Dragon Trainer 3 ai 7 totali,  mentre La paranza dei bambini ha superato 1,3 milioni.

 

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.