I Pirati vincono il weekend del Memorial Day

Debutto con 62 milioni in tre giorni negli USA e 270 milioni worldwide milioni in 3 giorni per Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, il quinto capitolo della saga di Jack Sparrow.

Negli USA è il Memorial Day, uno dei weekend chiave della stagione, quello di lancio per i blockbuster estivi.

Al secondo posto resiste il sequel dei Guardiani della Galassia con 19,8 milioni e 33 complessivi negli USA che diventano 783 in tutto il mondo. I risultati del primo capitolo sono stati eguagliati in modo perfetto sia in patria, sia all’estero. Tutto quello che guadagnerà il film da ora in avanti sarà in più.

Maluccio invece Baywatch con 18 milioni nel primo weekend. Alien. Covenant scende al quarto posto con 10 milioni ei 57 complessivi in patria, mentre il dato worldwide non è molto più entusiasmante, 158 milioni complessivi. Se il film arriverà a 250 sarà un miracolo. Questo dovrebbe almeno mettere una pietra tombale sull’insano progetto di Scott di girare un numero infinito di prequel del suo capolavoro.

La bella e la bestia Disney sale a 500 milioni in patria ed è solo l’ottavo film della storia a riuscirci.

Nel mondo invece se la gioca testa a testa con Fast & Furious 8 per il film più ricco del 2017.

Per ora è in testa con 1 miliardo 232 milioni, dieci milioni in più dell’action della Universal.

Anche in Italia i Pirati sono in testa con 4,8 milioni in 4 giorni di programmazione.

Dietro di loro il vuoto con Fortunata secondo ma a 645.000 euro, Scappa – Get Out terzo con 358.000 euro e quarto Alien: Covenant con 324.000 euro. Tutto il resto è sotto la soglia di 300.000 euro.

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...