La La Land vicino alla vetta negli USA, in Italia primo Collateral beauty

la-la-land

E’Hidden Figures – Il diritto di contare a vincere il Martin Luther King Weekend negli Stati Uniti con 20 milioni di dollari ed un totale che ha raggiunto i 54 finora.

Il film racconta l’apporto di tre matematiche di colore nella corsa allo spazio.

Al secondo posto sale, dopo il trionfo nei Golden Globe, La La Land di Damien Chazelle con 14 milioni e un totale di 74.

Sing scende al terzo posto con 13 milioni e un totale di 233, mentre al quarto posto c’è Rogue One, vicinissimo alla doppia soglia dei 500 milioni di dollari in patria ed a quella del miliardo in tutto il mondo.

Maluccio Patriots Day con Mark Wahlberg che deve accontentarsi di 12 milioni. Ancora peggio La legge della notte di e con Ben Affleck, che rimane fuori dalla top ten con 5,4 milioni di dollari.

Modesto il risultato anche per Socrsese e il suo Silence, che non va oltre i 2 milioni in 747 sale.

In Italia invece c’è l’orribile Collateral Beauty, forte soprattutto dell’appeal di Will Smith, con 2,8 milioni di euro, secondo Sing con 1,9 e terzo Siani con Mister Felicità con 1,8 milioni e 9,1 complessivi siora.

Debutta bene Allied di Zemeckis con 1,8 milioni. Gli altri due esordi, The Founder e Silence restano a fondo classifica con poco più di 700.000 euro.

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...