Il sequel di 300 in vetta al Box Office. Ma è The Grand Budapest Hotel a impressionare

R5_V10C13_80213_CO3_PULLS_01rl_0022

Il sequel di 300: Rise of an Empire sale in vetta al Box Office americano con 45 milioni di dollari. Lo segue con 35 l’ultima animazione della Dreamworks, Mr. Peabody & Sherman.

Al quarto posto resiste The Lego Movie che assomma 224 milioni di dollari complessivi.

Frozen è saldamente all’ottavo posto e non esce dalla top ten dopo ben 16 settimane raccogliendo altri 3 milioni per un totale di 393.

Al nono posto il premio oscar 12 anni schiavo con 53 complessivi.

A stupire è il risultato di The Grand Budapest Hotel che ha debuttato in soli 4 cinema a New York e Los Angeles registrando l’incasso record di 800.000 dollari. E’la nona più alta media per sala di sempre.

E’ pur vero che i buoni risultati in limited release di A proposito di Davis o The Master non si sono tramutati in un grande incasso a livello nazionale, ma il film di Anderson potrebbe riuscire nell’impresa.

Anche in Italia è in vetta 300: L’alba di un Impero (2,4 milioni) con il melò di Ozpetek secondo, grazie ai 1,5 milioni di euro d’incasso. Rispetto all’ultimo Magnifica presenza è un passo avanti, ma se guardiamo al primo weekend di Mine vaganti siamo praticamente alla metà dell’incasso.

Bene La bella e la bestia, terzo con un totale di 3,5 milioni e 12 anni schiavo, quarto, con il medesimo totale.

Maluccio il film di Veronesi con De Luigi e la Casta, Una donna per amica, fermo a 2,5 milioni.

Sotto una buona stella di Verdone è ormai vicinissimo ai 10 milioni.

Malissimo Snowpiercer, ancora sotto il milione e smontato da molti cinema.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...