A room with a view: The bling ring

the-bling-ring-poster

Peter Bradshaw coglie l’essenza dell’ultimo film di Sofia Coppola, e lo premia con quattro stellette su cinque. Presentato lo scorso maggio a Cannes nella sezione Un certain regard, The Bling Ring è nelle parole di Bradshaw “a cool, blank, interestingly unironised movie account of a strange true story“.

“There is something in Coppola’s weightless, affectless portrayal of their crime spree that is very effective, and this is a film whose interest definitely grows on a second viewing. It gives you an uncanny, sisterly access to the characters and their eerily dream-like career in larceny. […] An intriguingly intuitive and atmospheric film.”

Con tutti i pregi (e i difetti) di uno sguardo “interno” alle vicende (la Coppola è nata e cresciuta in quegli ambienti), e un intuito invidiabile nella scelta degli attori (The Bling Ring è il film della maturità per l’ex bimba prodigio Emma Watson), Sofia Coppola confeziona un film pieno di suspence e volutamente amorale, che ritrae con efficacia e accuratezza il mondo pop malato che fiorisce attorno al culto delle celebrità.
The Bling Ring esce nelle sale italiane questa settimana.

Un pensiero riguardo “A room with a view: The bling ring”

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.