Mereghetti sugli Oscar

85th Annual Academy Awards - Show

Paolo Mereghetti, commentando gli Oscar per il Corriere della Sera si interroga sul valore del premio:

Che dire di un premio che può permettersi come guest star una delle donne più potenti del pianeta? Per lo meno che va preso molto sul serio, perché non rappresenta solo un’idea di gusto ma anche un progetto di cultura e di industria. E soprattutto su questa seconda «parte» bisognerebbe cercare di ragionare. Sui premi, sui vincitori e sui vinti non c’è tantissimo da dire.

[…] Rarissimamente il film incoronato non aveva fatto vincere anche il regista e qui Ben Affleck non era nemmeno nominato!

[…] Quest’anno invece la diaspora è stata totale. Questioni di gusto? Di lobbying? Di casualità? Forse anche di un mercato in crescita dove produttori e distributori percorrono strade molto diverse per ritrovare il favore del pubblico e quindi stentano a indovinare il film «dominante». Ma dove comunque il sigillo finale impresso da Michelle Obama conferma che per il Paese e la Politica il cinema è certamente un’industria dominante. Inutile, naturalmente, fare un qualche paragone con le «miserie» del nostro Paese e della nostra Politica.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.