Roberto Benigni e The tree of life

Succede raramente che un regista o un attore intervengano a caldo, per sollecitare il pubblico a vedere il film di un collega.

Quando però si tratta di Terrence Malick, ogni remora ed ogni invidia vengono meno. L’avevano già fatto David Fincher e Christopher Nolan.

Ora tocca a Roberto Benigni. La sua intervista su The tree of life vale la pena di essere rilanciata anche qui su Stanze di Cinema.

Come sempre Benigni, quando è ispirato, sembra trovare le parole adatte a raccontare ogni grandezza.

Condividiamo l’entusiasmo, la passione, la gioia assoluta. Il film di Terrence Malick è un regalo all’animo di ogni spettatore che abbia la sincerità di accoglierlo.

In tempi di cinema grigio, lo splendore magnifico di The tree of life lascia senza fiato.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.