Boardwalk Empire

E’ cominiciata ieri notte sulla HBO, la serie più attesa dell’anno: Boardwalk Empire, ideata da Terence Winter (I Soprano), con Martin Scorsese a dirigere il primo episodio e Steve Buscemi e Michael Pitt nei ruoli chiave di Enoch ‘Nucky’ Thompson e del suo assistente Jimmy Darmody.

Siamo negli anni ’20, alla vigilia dell’entrata in vigore del Volstead Act, che istituisce il divieto di bere alcolici. Thompson è un politico della città di Atlantic City, che professa rettitudine e moralità, mentre organizza il traffico clandestino con il Canada, in favore della mafia di Chicago e di New York, in procinto di affidarsi alle mani di Lucky Luciano e Al Capone.

Intanto l’FBI sorveglia e cerca di arginare la marea di “oro liquido” in arrivo…

La ricostruzione d’epoca è brillante, il costosissimo set costruito per la serie brilla di luce ed i comprimari sono tutti volti noti (Michael Stuhlbarg, Michael Shannon, Gretchen Moll, Kelly McDonald, Stephen Graham, Michael K.Williams e Dabney Coleman).

Scorsese dirige il pilota affidandosi a prodigiosi carrelli laterali e dolly con i quali costruisce lunghi piani sequenza capaci di esaltare decor, costumi e comparse.

E nel finale rende omaggio a Francis Coppola, riprendendo il montaggio parallelo che chiude Il Padrino parte seconda.

La HBO ha confermato anche la seconda stagione, dopo i confortanti dati di ascolto che hanno premiato Boardwalk Empire con quasi 5 milionio di spettatori: è il debuto migliore dai tempi di Deadwood, per la rete via cavo americana, migliore anche dei Soprano. 

E’ difficile giudicare uan serie dalla prima puntata, peraltro impeccabile. Se riuscirà a porsi come vero antagonista dei Mad Men lo vedremo nel tempo. L’inizio è incoraggiante.

Di seguito una galleria d’immagini tratte dalla prima puntata.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.