Le prime immagini di Let Me In

Dopo la locandina, il Los Angeles Times ha pubblicato le prime immagini di Let Me In, remake a firma Matt Reeves, del film svedese Lasciami entrare.

Il regista dello straordinario Cloverfield si è ispirato sia all’originale di Tomas Alfredson, sia al romanzo originario di John Ajvide Lindqvist, che racconta la storia di Oskar, un ragazzino di 12 anni vessato dagli altri bambini della scuola, e di Eli, la sua nuova vicina di casa. Anche lei ha quasi 12 anni, non ha mai freddo, è pallida ed esce solo di notte. Nella fredda periferia, intanto,cominciano a verificarsi strani omicidi, sempre più strazianti.

Reeves ha dichiarato che naturalmente lo stile del nuovo film sarà molto lontano da quello di Cloverfield e che 

“non sarà uno di quei remake pieni di effetti speciali. Speriamo di riuscire a fare una storia molto intima sul diventare adulti…  Abbiamo cercato di creare movimenti di macchina lenti, come in Shining, dove l’impressione è che ci sia qualcosa che non va che si sta svelando, e che andrà a finire tutto male. Questo era l’effetto che mi faceva il film originale: è una storia molto inquietante, ma al centro di tutto ci sono emozioni molto tenere. E’ un mix inusuale, ed ecco cosa mi ha attratto…”

Nel nuovo cast ci sono Chloe Moretz (Hit Girl in Kick-Ass), Kodi Smit-McPhee (protagonista di The Road), oltre a Richard Jenkins. L’uscita è prevista negli Stati Uniti per il prossimo 1 ottobre.

Che senso ha rifare un piccolo capolavoro recentissimo come Lasciami entrare? Perchè tentare di ripercorrere una strada già perfettamente segnata? Forse il riferimento al romanzo, potrebbe portare con sè anche un nuovo punto di vista ed un approccio differente: però gli Studios dovrebbero smetterla di saccheggiare le idee degli altri…

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.