Fa’ la cosa giusta – 20 anni dopo

In questi giorni cade il ventennale di uno dei film simbolo degli anni ’80.

Do-The-Right-Thing-20th-Anniversary-Screening

Il capolavoro di Spike Lee, ambientato in una caldissima estate newyorkese, lanciò definitivamente il suo autore nell’olimpo dei giovani arrabbiati.

La Universal, che lo distribuì allora, ha festeggiato l’anniversario con una proiezione speciale, con molti dei protagonisti.

Se volete sapere perchè Fa’ la cosa giusta è stato importante e continua ad essere imprescindibile, leggete questo articolo di Indie Wire.

Io ricordo ancora Kim Basinger, alla Notte degli Oscar del 1990, che protestava, perchè il film di Spike Lee era stato ingiustamente escluso dalle nominations.

Se lo ricorda anche Spike Lee:

Do the Right Thing never won an Oscar.
Remember what Kim Basinger did? Onstage she said, “The best film of the year is not even nominated, and it’s Do the Right Thing.” I didn’t even know her. But when Driving Miss Motherfucking Daisy won Best Picture, that hurt … No one’s talking about Driving Miss Daisy now.

Gli americani hanno – forse – cominciato a fare la cosa giusta lo scorso novembre. Ma la strada è ancora lunga…

do_the_right_thing

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.