Cannes 2013. Manuscripts don’t burn

Manuscripts don't burn ***1/2 Dopo aver osato riprendere le contestazioni seguite alla rielezione-farsa di Ahmadinejad in Iran, Mohammad Rasoulof condivide con Jafar Panahi la condanna a sei anni di prigione e venti di interdizione dal proprio mestiere, comminata nel 2010 dal regime. Fortunatamente l'uno e l'altro sono riusciti comunque a filmare, in assoluta clandestinità e con… Continua a leggere Cannes 2013. Manuscripts don’t burn