Ma Rainey’s Black Bottom

Ma Rainey's Black Bottom **1/2 Dopo la morte per un tumore, nel 2005, a soli sessant'anni, Denzel Washington si è incaricato di portare finalmente sullo schermo il lavoro di August Wilson, una delle voci più limpide del teatro americano, due volte premio Pulitzer. Nel 2016, grazie a Scott Rudin e alla Paramount, Washington dirige e… Continua a leggere Ma Rainey’s Black Bottom

L’incredibile storia de L’isola delle Rose

L'incredibile storia de L'isola delle Rose **1/2 Sydney Sibilia e Matteo Rovere sono diventati, in brevissimo tempo, due tra i nomi più discussi e corteggiati nel panorama del nuovo cinema italiano di genere. Anche attraverso la loro Groenlandia, in appena sei anni di vita, hanno prodotto la trilogia di Smetto quando voglio, Veloce come il… Continua a leggere L’incredibile storia de L’isola delle Rose

Mank

Mank **** Welles: "Il contributo di Mankiewicz? Enorme. [...] Il sistema produttivo delle grandi case di produzione spesso faceva sentire gli sceneggiatori dei cittadini di seconda classe, per quanto buona fosse la paga. Si sfogavano ridendoci sopra, naturalmente; quando Hollywood era ancora un posto divertente in buona parte era merito loro. Ma sostanzialmente molti di… Continua a leggere Mank

Paranormal: non convince la prima serie egiziana di Netflix

Paranormal *1/2 Siamo al Cairo nel 1969. Il Dr. Ismail Refaat (Ahmed Amin) è uno stimato ematologo e docente universitario. Ismail è un uomo burbero che, con incrollabile fiducia nella scienza e distaccata ironia riesce a sostenere il peso di una famiglia invadente, di una fidanzata che non ama e di una serie di eventi… Continua a leggere Paranormal: non convince la prima serie egiziana di Netflix

Elegia americana

Elegia americana * E' arrivato il momento di togliersi i guanti, con cui abbiamo troppo spesso cercato di raccontare il cinema di Ron Howard, ideale fratello minore dell'universo cinematografico lucasian-spielberghiano, a cavallo tra '70 ed '80, adolescente per sempre nell'immaginario collettivo degli Happy Days televisivi, regista in proprio fin dal 1977 con quel Grand Theft… Continua a leggere Elegia americana

The Forty Year Old Version

The Forty Year Old Version ** Radha Black, Miss B per i suoi alunni, è una commediografa di quarant'anni, che vive in un piccolo appartamento a Brooklyn. Dopo aver vinto un premio importante dieci anni prima, la sua vena si è inaridita. La sua ultima piéce, Harlem Ave, è il tentativo velleitario di ragionare sulla… Continua a leggere The Forty Year Old Version

Bronx – Rogue City

Bronx - Rogue City *1/2 Il sesto film di Olivier Marchal - ex poliziotto, poi attore, quindi regista negli ultimi vent'anni - approda direttamente su Netflix, col titolo internazionale di Rogue City, più esplicito e meno evocativo dell'originale Bronx. Il film comincia con lo schermo nero, una serie spari secchi, le urla spezzate di una… Continua a leggere Bronx – Rogue City

La regina degli scacchi: come sconfiggere il maschilismo in poche, semplici mosse

La regina degli scacchi **** Anya Taylor-Joy, l'attrice protagonista di The Queen's Gambit, ha rivelato di essersi così appassionata al gioco degli scacchi, da aver acquistato un set da viaggio, che ora porta sempre con sé. “Mi ha resa molto popolare con le troupe, ci divertiamo tutti a giocare nei tempi morti”. Uno dei motivi… Continua a leggere La regina degli scacchi: come sconfiggere il maschilismo in poche, semplici mosse

The Alienist 2: una seconda stagione elegante, ma senza mordente

The Alienist 2 **1/2 La seconda stagione di The Alienist ci riporta nella New York di inizio novecento per seguire le indagini dell’alienista (così venivano chiamati gli psicologi all’epoca) Laslo Kreizler (Daniel Bruhl) e della sua squadra di investigatori che comprende i fratelli Isaacson, Marcus (Douglas Dmith) e Lucius (Matthew Shear), due giovani anatomopatologi; il… Continua a leggere The Alienist 2: una seconda stagione elegante, ma senza mordente

His House

His House **1/2 Un uomo con in braccio una bambina, attraversa il deserto del Sudan. Assieme ad una donna salgono su un carro. "Ti proteggerò" è l'unica frase che si scambiano. Sono su una barca in mezzo al mare, ma le cose non vanno come dovrebbero. In un centro di accoglienza in Inghilterra ritroviamo solo… Continua a leggere His House

Buongiorno Veronica: un poliziesco nel cuore di tenebra del Brasile

Buongiorno Veronica **1/2 Come ogni mattina, Nelson, tecnico informatico della polizia civile di San Paolo, cappellino verde perennemente in testa e cuffie alle orecchie, saluta la sua collega, l’agente Veronica “Verò” Torres, con un “buongiorno” accompagnato da un sincero sorriso. Ma quella mattina non è come le altre mattine. È una mattina di un giorno… Continua a leggere Buongiorno Veronica: un poliziesco nel cuore di tenebra del Brasile

Rebecca

Rebecca **  "Ogni storia d'amore è una storia di fantasmi" David Foster Wallace Rebecca - La prima moglie è stato il primo film americano di Alfred Hitchcock. Alle soglie dei quarant'anni, dopo una lunghissima carriera inglese, cominciata nel cinema muto e culminata col successo de La signora scompare, David O.Selznick, fresco del trionfo di Via… Continua a leggere Rebecca

Il processo ai Chicago 7

Il processo ai Chicago 7 **1/2 La convention democratica di Chicago del 1968 rappresenta, nella storia americana del secondo Novecento, uno dei crocevia più significativi ed emblematici: le illusioni della lunga stagione dei diritti civili, che aveva attraversato gli anni '60,  fino a esplodere nella Summer of Love e nei movimenti studenteschi di contestazione e… Continua a leggere Il processo ai Chicago 7

The Haunting of Bly Manor: ogni storia d’amore è una storia di fantasmi

The Haunting of Bly Manor *** Londra, 1987. Una giovane insegnante americana, Dani Clayton (Victoria Pedretti) viene assunta come istitutrice per i nipoti del famoso avvocato Wingrave (Henry Thomas) e si trasferisce nella tranquilla residenza di campagna della famiglia, a Bly, per istruire Miles (Benjamin Evan Ainsworth) e Flora (Amelia Bea Smith). Bly Manor è… Continua a leggere The Haunting of Bly Manor: ogni storia d’amore è una storia di fantasmi

Enola Holmes

Enola Holmes ** Enola è la sorella sedicenne di Mycroft e Sherlock Holmes. Vive con la madre vedova Eudoria nella luminosa campagna di Ferndell Hall. La sua adolescenza è trascorsa sinora nel maniero di famiglia, dove ha imparato la letteratura, le scienze, ma anche il jujitsu e l'attività fisica. Attenta, indipendente, perspicace, emancipata rispetto alle… Continua a leggere Enola Holmes