Florence Pugh nel nuovo film di Sebastian Lelio

Sarà Florence Pugh, l’attrice di Lady Macbeth, Midsommar, Piccole donne, Black Widow e della serie The Little Drummer Girl, ad interpretare la protagonista del nuovo film del cileno, premio Oscar, Sebastian Lelio, The Wonder.

Il film sarà l’adattamento del romanzo omonimo di Emma Donoghue, pubblicato nel 2017 da Neri pozza col titolo italiano Il prodigio.

Dal precedente romanzo della Donoghue, Stanza, letto, armadio, specchio era stato tratto Room, con Brie Larson.

 Alice Birch ha scritto l’adattamento per lo schermo.

Irlanda, seconda metà dell’Ottocento. L’infermiera Lib Wright, una veterana della guerra in Crimea formatasi all’illustre scuola di Florence Nightingale, è appena giunta nelle Irish Midlands dall’Inghilterra. A convocarla è stato un comitato capeggiato dal dottor McBrearty, il medico della Contea. Il caso sottopostole è quanto mai insolito: Anna O’Donnell, una bambina in perfetta salute, afferma di non toccare cibo dal giorno del suo undicesimo compleanno, quattro mesi prima. Un vero e proprio «prodigio vivente», che non manca di attirare stuoli di fedeli da tutto il mondo, impazienti di vedere con i propri occhi la bambina che sostiene di nutrirsi soltanto di manna dal cielo. Non tutti, però, si sono lasciati impressionare dalle parole della piccola. Molti pensano che gli O’Donnell siano degli impostori che danno da mangiare alla figlia di nascosto, facendosi beffe del mondo e dello stesso dottor McBrearty. Per questo il comitato ha ritenuto opportuno ingaggiare due scrupolose sorveglianti che rimarranno a turno al fianco di Anna, giorno e notte, per due settimane.

Con una splendida prosa, capace di mantenere sempre alta la suspense, Emma Donoghue ci consegna un magistrale romanzo che parla di ignoranza, accanimento religioso e superstizioni nell’Irlanda dell’Ottocento, e della magnifica amicizia tra una donna scettica e una bambina terrorizzata.

Le riprese del film cominceranno in agosto in Irlanda.

La Pugh ha da poco terminato Don’t Worry Darling, il secondo film di Olivia Wilde.

Gli ultimi due film di Lelio sono stati entrambe produzioni internazionali, Disobedience e l’auto-remake Gloria Bell.

 

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.