Muccino davanti a tutti nel weekend. Black Panther vola negli USA

E’ il nuovo film di Gabriele Muccino, A casa tutti bene a salire in testa nel weekend, con un totale di quasi 4 milioni di euro in cinque giorni di programmazione.

Ma se contiamo l’intera settimana è Cinquanta sfumature di rosso a guardare tutti dall’alto, forte di altri 5,7 milioni di euro che portano il totale a 11,7: è il film più visto del 2018 sinora, ed il sesto assoluto da settembre.

Black Panther da noi deve accontentarsi del terzo posto con 2,8 milioni in cinque giorni di programmazione, essendo uscito già di martedì.

Bene anche La forma dell’acqua con 1,8 milioni di euro, The Post che agiunge 1,1 milioni ad un totale di 5,4 in tre settimane e Ore 15:17 – Attacco al treno che conquista un altro milione.

Il box office italiano dà continui segni di ripresa, come si può notare da una classifica ricchissima. E non è tutto merito del bondage di Christian Grey, che incassa sempre la stessa somma di anno in anno, ma della qualità delle altre scelte, che stanno riempiendo le sale.

Dopo un Natale tragico, si sono affermati Benedetta follia con 8,5 milioni di euro, Come un gatto in tangenziale, con quasi 10 milioni, Jumanji poco sopra, Coco con 11 milioni e queste 50 sfumature di rosso che viaggiano verso i 15.

Negli USA invece è Black Panther a mettere sotto assedio il box office con la quinta miglior apertura di sempre. Nonostante la modestia del film, il suo pesante coté fantapolitico, il consenso critico attorno a questi prodotti Marvel di infima qualità non smette di assisterli: 192 milioni di dollari in tre giorni.

Nel resto del mondo il film ha incassato altri 169 milioni per un totale di 361. Wow.

Cinquanta sfumature di rosso deve accontentarsi di 17 milioni per un totale di 76 finora, che diventano 266 in tutto il mondo.

Jumanji regge benissimo ed è quarto con 377 milioni in patria e 904 in tutto il mondo.

Eastwood è quinto e sale a 25 milioni di dollari, vicino al budget di produzione.

Immancabile The Greatest Showman che non molla un colpo e guadagna altri 5 milioni portando il totale a 154 milioni, dopo 9 settimane di programmazione.

Già fuori dalla top ten tutti film da Oscar, The Post (76 milioni), La forma dell’acqua (53), Tre manifesti a Ebbing Missouri (47), L’ora più buia (53), Tonya (26), Lady Bird (46), Il filo nascosto (17), Chiamami col tuo nome (14).

 

 

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.