Moonlight è il film dell’anno per i critici di Los Angeles

Nel weekend si è espresso anche la Los Angeles Film Critics Association, scegliendo i migliori della stagione.

Moonlight, il film di Berry Jenkins sulla vita di un giovane ragazzo di colore tra difficoltà familiari e ricerca di una propria identità sessuale ha trionfato come miglior film, migliore regia e miglior attore non protagonista, oltre che per la fotografia di James Laxton.

Il favorito La La Land, grande atto d’amore alla città degli angeli, è arrivato al secondo posto in ben cinque categorie, vincendo solo per la colonna sonora.

I migliori attori sono Adama Driver per Paterson e Isabelle Huppert che non ha perso un premio sinora, con il suo ritratto anticonformista nella Elle di Verhoven.

Il miglior film straniero è The Handmaiden di Park Chan-wook, cvhe pure non è stato selezionato dalla Corea e non parteciperà agli Oscar. La migliore sceneggiatura è quella di The Lobster.

Di seguito tutti i premiati:

Best Picture: “Moonlight”
Runner-up: “La La Land”

Best Director: Barry Jenkins, “Moonlight”
Runner-up: Damien Chazelle, “La La Land”

Best Actress: Isabelle Huppert, “Elle” and “Things To Come”
Runner-up: Rebecca Hall, “Christine”

Best Actor: Adam Driver, “Paterson”
Runner-up: Casey Affleck, “Manchester by the Sea”

Best Supporting Actress: Lily Gladstone, “Certain Women”
Runner-up: Michelle Williams, “Manchester By The Sea”

Best Supporting Actor: Mahershala Ali, “Moonlight”
Runner-up: Issey Ogata, “Silence”

Best Editing: Bret Granato, Maya Mumma, Ben Sozanski, “O.J.: Made in America”
Runner-up: Tom Cross, “La La Land”

Best Production Design: Ryu Seong-hee, “The Handmaiden”
Runner-up: David Wasco, “La La Land”

Best Music/Score: Justin Hurwitz, “La La Land”
Runner-up: Mica Levi, “Jackie”

Best Cinematography: James Laxton, “Moonlight”
Runner-up: Linus Sandgren, “La La Land”

Best Animated Film: “Your Name”
Runner-up: “The Red Turtle”

Best Screenplay: Efthymis Filippou and Yorgos Lanthimos, “The Lobster”
Runner-up: Kenneth Lonergan, “Manchester By The Sea”

Best Documentary: “I Am Not Your Negro”
Runner-up: “O.J.: Made in America”

Best Foreign Language Film: “The Handmaiden”
Runner-up: “Toni Erdmann”

New Generation: Trey Edward Shults and Krisha Fairchild, “Krisha”

Special Citation: Turner Classic Movies for preserving historic cinema and bringing it to a wider audience via FilmStruck.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...