I consigli della settimana

Furious 7 f

Moltissimi film in uscita in questo weekend di Pasqua, ma anche molte delusioni in arrivo.

Cominciamo quindi dai film di cui non vi parleremo: Third Person del premio Oscar Paul Haggis, Second Chance del premio Oscar Susanne Bier, La scelta di Michele Placido.

Tre autori, tre opere molto deludenti, tre film dalla scrittura drammatica incompiuta, irrisolta, spesso involontariamente comica.

Cosa rimane?

Innanzitutto, per gli appassionati della saga di Dominic Toretto, Fast and Furious 7, diretto questa volta da James Wan, con l’ultima interpretazione di Paul Walker. Al cast si aggiunge anche Jason Statham, così come preannunciato nel finale del sesto episodio.

Muscoli, canottiere, auto veloci e belle moto. Cinema di superfici, di amicizie virili e di famiglie allargate ed un senso di morte che aleggia su tutti.

Into the woods è invece il nuovo musical di Rob Marshall (Chicago) che prende a prestito i personaggi delle fiabe.

In un Regno lontano, il padre del Fornaio viene scoperto a rubare i fagioli magici nell’orto della sua vicina di casa, la Strega, e l’evento scatena una serie di malefici. La Strega viene punita per aver perso i preziosi fagioli con l’orrenda trasformazione del suo aspetto e, per questo, lancia una maledizione sulla la famiglia del ladro: il Fornaio e sua Moglie non potranno avere bambini a meno che, nella notte della luna blu che cade ogni cento anni, non riescano a portare alla Strega gli ingredienti utili a spezzare l’incantesimo. Anni dopo, tre giorni prima che la luna blu appaia nel cielo, il Fornaio e sua Moglie decidono di avventurarsi nel Bosco per trovare gli ingredienti necessari: una mucca bianca come il latte, capelli biondi come il grano, un cappuccio rosso come il sangue e una scarpetta pura come l’oro. Ed è così che la coppia, nel suo viaggio attraverso il Bosco, incontrerà Cenerentola in fuga dal Palazzo con due scarpette d’oro, Cappuccetto Rosso diretta verso la casa della Nonna e inseguita dal Lupo, la bella Rapunzel intrappolata dalla Strega in una torre senza porte e il giovane Jack in viaggio verso il mercato per vendere la sua amata mucca, Biancolatte, così da placare la madre esasperata…

L’abbiamo recensito in anteprima.

Infine il contrastato Wild di Jean Marc Vallée (Dallas Buyers Club), con Reese Whiterspoon, viaggiatrice solitaria: USA, anni Novanta. Cheryl Strayed, convinta di aver perso tutto e decisa a ritrovare in qualche modo se stessa, senza adeguata preparazione e con un po’ di incoscienza, si imbarca in una tanto difficile quanto straordinaria avventura: l’escursione in solitaria del Pacific Crest Trail, un percorso di più di 1.600 chilometri lungo la costa del Pacifico caratterizzato dall’alternanza di deserti rocciosi, montagne innevate e rigogliose foreste. Una sfida anche per gli escursionisti più esperti, che rappresenterà per Cheryl il modo per rimettere insieme i pezzi della sua vita dopo la perdita della madre Bobbi, l’esperienza della tossicodipendenza e il divorzio dal marito Paul.

Quanti film fotocopia di Into the wild dovremo sorbirci ancora?

Weekend del 2 aprile 2015

Fast and Furious 7 di J.Wan

Into the woods di R. Marshall

Wild di J.M.Vallée

emily_blunt_in_into_the_woods_2014

A Como troverete invece allo Spazio Gloria Whiplash di Demian Chazelle, il film rivelazione del Sundance 2014, quindi La famiglia Belier all’Astra.

Fast and Furious 7 e Into the woods saranno invece all’Uci di Montano Lucino.

Vin Diesel e compagni saranno anche al Lux a Cantù.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.