I consigli della settimana

1415411979594

Quattro film da segnalare questo weekend.

Trash di S.Daltry è una favola brasiliana, con tre ragazzini coinvolti in una caccia al tesoro, tra politici corrotti, polizia compiacente e le favelas sommerse di spazzatura.

Il film è pasticciato e ci mette un po’ ad ingranare ed a chiarire la sua vera natura.

Ogni maledetto Natale è il contro-cinepanettone di quest’anno. Diretto dal trio autore di Boris, è diviso in due parti, interpretate dallo stesso cast. Si ride, di gusto e con cattiveria.

Melbourne arriva invece direttamente dalla Settimana della Critica del Festival di Venezia e sarà in 16 sale: Amir e Sara, una coppia, decidono di trasferirsi a Melbourne per completare gli studi. Un tragico evento però scuoterà le loro vite, proprio poche ore prima della partenza per l’Australia.

Dalla Quinzaine di Cannes proviene infine Viviane, film israeliano diretto da R.Elkabetz e S.Elkabetz, che strizza l’occhio a Una separazione di Farhadi: il processo di Viviane Amsalem e il lungo calvario giuridico che la donna ha dovuto affrontare per ottenere il divorzio dal marito Elisha. L’uomo, infatti, nonostante la lunga separazione non vuole dare il suo consenso davanti all’unica autorità giudiziaria competente per i casi di divorzio in Israele: la Corte rabbinica. Viviane e il suo avvocato devono fronteggiare l’atteggiamento intransigente di Elisha, sottostare alle estenuanti e assurde procedure, ascoltare i testimoni chiamati a deporre. Ma Viviane ha deciso di lottare per la sua libertà e soprattutto per la sua dignità. 

Sarà in 19 sale italiane.

Weekend del 27 novembre 2014

Trash di S.Daltry **

Ogni maledetto Natale di G.Ciarrapico, M.Torre e L.Vendruscolo ***

Melbourne di N.Javidi

Viviane di R.Elkabetz e S.Elkabetz

Trash

A Como troverete Ogni maledetto Natale allo Spazio Gloria, mentre il cinema Astra programma ancora il bellissimo Due giorni una notte dei fratelli Dardenne.

All’Uci Cinemas di Montano proietteranno invece sia Ogni maledetto Natale, sia Trash.

Al Cinelandia Cantù 2000 prosegue Hunger Games – Il canto della rivolta parte I, mentre al Lux ci saranno I pinguini di Madagascar.

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.