Audiard sul set per Erran

Audiard

Cominceranno il prossimo 13 ottobre le riprese del settimo film di Jacques Audiard, Erran, prodotto dalla Why Not.

Le anticipazioni sulla trama sono pochissime: il film dovrebbe avere come protagonista un combattente Tamil cingalese, rifugiatosi in Francia, per motivi politici: qui lavora come portiere nella banlieue di Parigi.

Audiard ha scritto anche la sceneggiatura, rivelando che tra le sue fonti d’ispirazione ci sono le Lettere persiane di Montesquieu.

Con Sulle mie labbra, Tutti i battiti del mio cuore, Il profeta e Un sapore di ruggine e ossa, Audiard si è imposto come il più importante regista francese in attività.

Fin dal suo esordio con Regarde les hommes tomber, aveva vinto il César per la miglior opera prima,

Prodotto da Pascal Caucheteux per Why Not Productions, Erran sarà coprodotto daFrance 2 Cinéma e da Page 114.

Le riprese dovrebbero terminare il 19 dicembre. Non è escluso che il film sia pronto per il prossimo Festival di Cannes, dove Audiard è di casa, sin dal suo secondo film, Un héros très discret, migliore sceneggiatura nel 1996.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.