Matthew McConaughey non sarà in Magic Mike XXL

hr_Magic_Mike_18

La saggezza di Matthew McConaughey non smette di stupire: gli ultimi cinque anni della sua carriera sono stati costellati di scelte coraggiose e controcorrente. Dal poliziotto corrotto e sessuomane di Killer Joe, sino al cowboy malato di Dallas Buyers Club, il belloccio da commedie romantiche si è trasformato in uno dei corpi cinematografici più esplosivi del nuovo millennio.

La consacrazione definitiva – paradossalmente – gli è arrivata però da una miniserie HBO: True detective ha davvero convinto tutti, anche delle sue qualità drammatiche.

Capace di trasformazioni fisiche impressionanti e usare la cadenza sudista per impreziosire e rendere unici i suoi ruoli, McConaughey ha deciso di non tornare nel sequel di Magic Mike, il film di maggior successo di questi suoi ultimi cinque anni.

Steven Soderbergh non sarà alla regia, ma ritornerà come direttore della fotografia, cameramen e montatore del film, con i consueti pseudonimi di Peter Andrews/Mary Ann Bernard. Il socio di sempre Gregory Jacobs si occuperà della messa in scena da una sceneggiatura di Reid Carolin e Channing Tatum.

Il film sarà molto diverso dall’originale: un road movie con i quattro protagonisti originari in fuga dal loro strip club.

L’uscita è prevista per l’estate 2015.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.