Cannes 2014. Nuovi titoli in lizza per il festival

cannes

Un mese fa abbiamo pubblicato un primo report sui possibili titoli per il prossimo festival di Cannes. 

Ora un articolo del sempre informatissimo The Playlist di Indiewire ci induce ad aggiornare quella lista con nuovi titoli.

Si parte dal nuovo film di Woody Allen, che ha saltato i festival con gli ultimi due, ma che è uno dei più presenti sulla Croisette. Si passa al nuovo attesissimo film di Roy Anderson – che ha girato solo 4 film dal 1970 e con il prossimo chiuderebbe la trilogia aperta dall’acclamato Songs From The Second Floor – e quindi ai molto probabili nuovi Assayas e Beauvois, entrambi già in concorso in passato con Carlos e Uomini e dei, sino al centenario De Oliveira ed all’enfant prodige Dolan, 25 anni e già cinque film all’attivo.

Più difficile che siano in concorso, il debutto alla regia di Ryan Gosling, il ritorno al cinema di Emir Kusturica con la nostra Monica Bellucci e l’unico film targato Annapurna per il 2014, Foxcatcher di Bennett Miller.

Più chance potrebbero avere l’opera seconda di Michod (Animal Kingdom) ed il nuovo film dell’austriaca Jessica Hausner, che ha sfiorato il Leone d’Oro con il suo bellissimo Lourdes.

In quota HBO, potrebbe esserci fuori concorso il nuovo Ryan Murphy, che parla di AIDS.

Se il nuovo film di Zhang Yimou con Gong Li dovesse essere pronto, sarebbe di sicuro in concorso: la rottura col governo cinese ha forse liberato il grande regista dall’ossequio alla grandeur di regime.

Qualche possibilità ce l’hanno anche Liv Ullman con Jessica Chastain ed il nuovo film del regista belga di Bullhead.

Ecco l’elenco completo:

Woody Allen, Magic In The Moonlight, con Colin Firth, Emma Stone, Marcia Gay Harden, Jacki Weaver, Hamish Linklater

Roy Andersson, A Pigeon Sat On A Branch Reflecting On Its Existence, con Holger Andersson, Nisse Vestblom

Olivier Assayas, Clouds of Sils Maria, con Juliette Binoche, Chloe Moretz, Kristen Stewart, Bruno Ganz, Daniel Bruhl, Brady Corbet and Johnny Flynn

Xavier Beauvois, Le Rancon De La Gloire (The Price Of Glory), con Benoit Poelvoorde, Chiara Mastroianni, Peter Coyote, Nadine Labaki, Dolores Chaplin

Manoel De Oliveira, The Church Of The Devil

Xavier Dolan, Mommy, con Anne Dorval, Suzanne Clement, Antione Olivier-Pilon

Ryan Gosling, How To Catch A Monster, con Christina Hendricks, Matt Smith, Saoirse Ronan, Ben Mendelsohn, Iain De Caestecker, Eva Mendes

Jessica Hausner, Amour Fou, con Christian Friedel, Birte Schnoeink, Stephan Grossmann

Emir Kusturica, On The Milky Road, con Emir Kusturica, Monica Bellucci

David Michod, The Rover, con Robert Pattinson, Guy Pearce, Scoot McNairy

Bennett Miller, Foxcatcher, con Mark Ruffalo Steve Carrell

Ryan Murphy, The Normal Heart, con Mark Ruffalo, Matt Bomer, Taylor Kitsch, Jim Parson, Julia Roberts, Jonathan Groff, Alfred Molina

Michael Roskam, The Drop, con Tom Hardy and Noomi Rapace

Liv Ullman, Miss Julie, con Jessica Chastain

Zhang Yimou, Coming Home, con Gong Li, Chen Daoming

Ancora nulla per i nostri colori. A questo punto non è escluso che, dopo i trionfi internazionali de La grande bellezza, la Croisette non proponga alcun film italiano.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.