Lake Como Film Festival: La quinta stagione

la-quinta-stagione_cover (1)

Lunedì 22 luglio ore 21.30 – Arena del Teatro Sociale

Ingresso 8 euro

LA QUINTA STAGIONE di Peter Brosens e Jessica Woodworth (La Cinquième Saison)

Regia: Peter Brosens e Jessica Woodworth. Sceneggiatura: Peter Brosens e Jessica Woodworth. Fotografia: Hans Bruch Jr.. Montaggio: Jessica Woodwart (come Jessica Hope Woodwarth). Scenografia Igor Gabrie. Interpreti: Aurélia Poirer Django Schrevens, Sam Louwyck.

Belgio/Francia/Olanda 2012. 93minuti.

Una misteriosa calamità colpisce un remoto villaggio belga nelle Ardenne: la primavera si rifiuta di arrivare, gli alberi cominciano a cadere, la terra diventa arida, le provviste scarseggiano. Il ciclo della natura è sconvolto. La natura prende il sopravvento provocando l’implosione della piccola comunità. Due adolescenti, Alice e Thomas, lottano per dare un senso alla loro vita in un mondo che sta crollando intorno a loro. Il film racconta una crisi, umana e sistemica. Una storia ambientata in un futuro terribilmente vicino, dove un venditore di fiori porta ancora, fino ad un certo punto, un residuo e di colore e di profumo nel mondo, ma la terra si è ormai fatta sterile e anche lui no pu che venire corrotto e ridotto al silenzio, Fotografato da Hans Bruch Jr., che toglie i colori strada facendo, il film restituisce allo spettatore immagini meravigliose e sfuggenti. Immagini che sono ispirazioni, sprazzi di poesia e pennellate di violenza, in un film che trova in realtà la sua forza d’impatto in una forma visiva originale.

Peter Brosens

Peter Brosens è un regista belga nato nel 1962 a Lovanio. Con Jessica Woodworth, ha diretto, scritto e prodotto Nohoi Oron ( 1998 ) e Khadak ( 2006 ), che ha vinto il Leone del Futuro alla Mostra di Venezia. Il suo film Altiplano (2009), realizzato anche con la moglie, è stato selezionato al Festival di Cannes nel 2009, nell’ambito della Settimana della Critica, e per i festival internazionali a Sydney e Bangkok, dove ha vinto il primo premio. Ha vinto il premio per il miglior lungometraggio a Avanca Festival 2010 (Portogallo). Magaly Solier, ruolo di primo piano, ha ricevuto il premio per la migliore attrice. Il film è stato anche assegnato il Grand Prix del Festival del Cinema Europeo di Virton.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.