Offerto a Javier Bardem un ruolo nel prossimo James Bond

Javier Bardem, fresco di nomination all’Oscar per Biutiful e padre da un paio di giorni, è gettonatissimo: secondo Deadline gli è stato offerto un ruolo nel prossimo James Bond, diretto da Sam Mendes e scritto da John Logan con Neal Purvis e Robert Wade.

Probabilmente il ruolo del villain.

Inoltre Bardem è stato contattato dalla produzione de La torre nera, che Ron Howard dirigerà dai romanzi di Stephen King, per interpretare il protagonista Roland Deschain.

Il ruolo è impegnativo perchè il progetto potrebbe evolversi in 3 film e una miniserie tv.

Il progetto verrà prodotto da Ron Howard (che dirigerà sicuramente il primo film e la prima miniserie), da Akiva Goldsman (anche sceneggiatore) e Brian Grazer, con la sua Imagine Entertainment. La Universal Pictures finanzierà e distribuirà i film, la NBC Universal Television Entertainment si occuperà delle miniserie.

Aggiornamento:

Javier Bardem ha confermato al Los Angeles Times l’interesse per il nuovo James Bond. Ha anche confermato che il ruolo offertogli è quello dell’antagonista del celebre agente segreto.

Sono un gran fan della saga di James Bond. Quando ero piccolo, guardavo assieme a mio padre Mr. Connery interpretare Bond. Non avrei mai immaginato che avrei fatto parte di uno dei film della saga.

Stanno cambiando completamente la cosa, l’intera dinamica. Interpreterò la nemesi di James Bond, sì, ma non è così scontato. Ci sono molte più sfumature, è molto intrigante.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.