Matrix: la saga continua?!

Secondo quanto riportato dal poco attendibile sito AICN, Keanu Reeves avrebbe annunciato ad un incontro alla London School Of Performing Arts che la trilogia di Matrix potrebbe avere un seguito.

Reeves avrebbe concordato con i fratelli Wachowski due nuovi capitoli della saga, ovviamente in 3D, da girare a breve.

I fratelli Wachowski avrebbero chiesto consiglio a James Cameron, in merito all’utilizzo del 3D nativo, per un film che intenderebbero ancora rivoluzionario.

Il primo Matrix nel 1999 vince 4 Premi Oscar, diventando un film di culto ed incassando 463 milioni di dollari nel mondo, dopo esserne costati 63.

Dopo 4 anni, Neo, Trinity e Morpheus ritornano con un doppio capitolo, Matrix Reloaded e Matrix Revolutions, costati complessivamente 300 milioni di dollari e riusciti ad incassare 742 e 427 milioni di dollari.

I due film sono tra i peggiori sequel della storia del cinema: verbosi, fintamente filosofici, di bruttezza rara e pieni di ironia involontaria.

Veri e propri stracult, capaci di rovinare la felicissima intuizione del primo episodio, il quale era perfettamente autoconclusivo.

Da allora i fratelli Wachowski hanno concluso solo Speed Racer, rivelatosi un clamoroso flop al botteghino.

Ora, con l’annunciato Cloud Atlas in produzione, ecco l’annuncio del ritorno al mondo di Matrix.

Speriamo che questa volta abbiano un paio di idee almeno. Ma l’idea di doversi sorbire gli ultimi due episodi, per riprendere il filo degli eventi, assomiglia sinistramente ad una tortura.

AGGIORNAMENTO 25.1.2011

La notizia è molto probabilmente falsa. Meno male.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.