Magnifica presenza

Magnifica presenza *1/2 Di magnifico, nel nuovo film di Ferzan Ozpetek non c'è proprio nulla. Dopo il felice esito di Mine vaganti, nel quale i temi dell'identità sessuale e dell'eredità paterna in una famiglia del sud, venivano declinati con i toni lievi della commedia, in questo nuovo film, Ozpetek non trova mai la misura giusta. Come nei… Continue reading Magnifica presenza