Alice Rohrwacher sul set de La chimera

Nuovo film, il quarto per Alice Rohrwacher, intitolato La chimera e prodotto come sempre da Dario Cresto Dina per Raicinema e 01.

Secondo quanto la stessa Rohrwacher ha dichiarato a Variety il film è ambientato negli anni ’80: “La Chimera è la storia di un giovane archeologo inglese che viene coinvolto nel mondo sotterraneo dei “tombaroli”, i predoni notturni delle tombe etrusche. E’ l’ultimo tassello di un trittico sul territorio che ho iniziato con Le meraviglie e che pone una domanda centrale: cosa fare con il passato? Il passato è semplicemente un mondo perduto o riguarda intimamente il nostro presente?”

Il protagonista è Josh O’Connor. nel cast anche Isabella Rossellini, nel ruolo di una cantante d’opera che si è ritirata dalle scene, Carole Duarte (La vita invisibile di Euridice Gusmao), Alba Rohrwacher nel ruolo di una trafficante internazionale e Vincenzo Nemolato, nel ruolo di uno dei tombaroli.

Le riprese si fermeranno per riprendere in agosto, anche in Svizzera. L’uscita è prevista nel 2013.

La Rohrwacher ha scelto ancora la direttrice della fotografia francese Hélène Louvart e la montatrice Nelly Quettier.

Secondo Dario Cresto Dina “È una trilogia sull’identità italiana. Fin dall’inizio, per completare la sua trilogia, Alice ha pensato di avere un protagonista non italiano che in un certo senso rappresenta una prospettiva esterna su di noi.”

 

 

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.