La Mgm produrrà e distribuirà il film di Ridley Scott sul delitto Gucci

Sarà la nuova Mgm, diretta dallo storico produttore Michael De Luca (Boogie Nights, Magnolia, The Social Network, Moneyball, The Sisters Brothers) a distribuire il prossimo film di Risley Scott, dedicato al delitto di Maurizio Gucci, con Lady Gaga nella parte di Patrizia Reggiani.

E’ The Hollywood Reporter a rilanciare la notizia di uno Scott attivissimo anche in lockdown.

Giannina Facio, la moglie del regista e produttrice del film, ha dichiarato: “This project has long been a labor of love for both Ridley and me. The story is so epic, the stakes so high and the characters so richly drawn that we were determined to get it to the big screen. To say we are thrilled to be teaming with Mike De Luca and his brilliant film group at MGM is an understatement. We can’t wait to see this come to life next year.” 

Il film sarà un adattamento del libro di Sara Gay Forden “The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed”, che racconta la fine della dinastia e l’omicidio di Maurizio Gucci commissionato dalla ex moglie Patrizia Reggiani nel 1995.

Roberto Bentivegna ha adattato il romanzo per lo schermo e finalmente dovremmo essere vicini alle riprese.

La ScottFree, la società del regista ha un accordo di first look con la Fox per ogni nuovo progetto. Ma evidentemente la nuova Disney/Fox ha deciso di lasciarlo.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.