Ron Howard sostiruirà Miller & Lord per il film sul giovane Han Solo

E’ The Hollywood Reporter a bruciare tutti pubblicando come breaking news la notizia che Ron howard subentrerà a Phil Lord e Chris Miller per terminare (…o rigirare) il film dedicato al giovane Han Solo.

E’ il secondo film della serie antologica A Star Wars Story che ha debuttato questo natale con l’acclamato Rogue One.

Ci voleva forse un regista d’esperienza e perfettamente a suo agio con il mondo originale di Star Wars e non il duo specializzato in commedie nonsense.

La Lucasfilm l’ha individuato in Ron Howard, amico di vecchia data di George Lucas che l’aveva lanciato prima in American Graffiti e poi l’aveva fatto debuttare dietro la macchina da presa con Willow.

Immaginiamo che, da consumato professionista e figlio della New Hollywood, Howard si intenderà perfettamente con la Kennedy e con Lawrence Kasdan, autore del copione.

Hoaward si incontrerà con gli attori: Alden Ehrenreich, Donald Glover, Woody Harrelson, Emilia Clarke e Thandie Newton e poi darà un’occhiata al girato per capire cosa tenere e cosa girare da capo.

Al momento restavano da girare tre settimane e mezza di riprese con cinque settimane di riprese aggiuntive già fissate dalla produzione originaria.

Il film avrebbe dovuto uscire nel maggio 2018. Finora non sono stati annunciati rinvii. Il tempo a disposizione è comunque molto lungo. E mal che vada, il film riempirà lo slot ormai tradizionale per questa terza fase di Star Wars, ossia quello di Natale.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...