Il triangolo della tristezza per Ruben Ostlund

Ruben Ostlund, fresco vincitore della Palma all’ultimo festival di Cannes, sembra impegnatissimo. Dopo aver diretto il corto What It’s Like to Win the Palme d’Or, proprio mentre la giuria di Pedro Almodovar gli assegnava il maggior  riconoscimento della 70° edizione, Ostlund prometteva di tornare in sala di montaggio per allungare The Square e dargli una sistemata.

Nel frattempo arrivano voci che lo vogliono al lavoro su un film dedicato alla moda e ai modelli. Un uomo e una donna.

The two protagonists face different complications: The male model suddenly starts balding and sees his prospects shrink, while the female model is a lesbian and spurns rich men’s lavish offers.

Il film dovrebbe chiamarsi Triangle of Sadness: il triangolo della tristezza è quello spazio tra i due occhi dove i chirurghi plastici iniettano il botox, per limitare le rughe d’espressione…

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...