Rinviato Pinocchio, Garrone gira Dogman

La maledizione di Pinocchio ha colpito anche Matteo Garrone che progettava un nuovo kolossal dal racconto alchemico di Carlo Collodi, con Toni Servillo nei panni di Geppetto: il progetto è in stand by, forse per il budget necessario…

Nel frattempo Garrone ha accettato la proposta di Rai Cinema e dirigerà Dogman, un film ispirato all’efferato omicidio del pugile e criminale Giancarlo Ricci, da parte del canaro della Magliana, Pietro De Negri.

Il soggetto, particolarmente crudo, sembra lontano dal racconto fiabesco, che ha spesso caratterizzato il suo lavoro sin dai tempi de L’imbalsamatore e fino ai più espliciti, Reality e Il racconto dei racconti.

Dogman è forse più vicino a Gomorra, il suo più grande successo di pubblico.

“In una periferia dove prevale la legge del più forte, uno stato di natura dove contano solo l’onore e il denaro, le uniche vie d’uscita e di riscatto sono la droga e la violenza: l’uomo è un animale cattivo per natura o sono le circostanze a renderlo tale? Più che una semplice storia di vendetta, Dogman è un western proiettato in un contesto urbano e contemporaneo, nel quale la leggenda prevale sulla realtà”.

Nulla si sa sui protagonisti, ma le riprese dovrebbero cominciare presto.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...