Il pubblico americano è pronto a vedere Tenet, WW84 e 007 direttamente a casa…

Variety ha riportato i risultati di un sondaggio condotto la settimana scorsa negli Stati Uniti, in merito alle preferenze del pubblico americano sui prossimi film in uscita.

Con l’accordo tra Universal e AMC che ha ridotto a 17 giorni la finestra originale di 90 giorni tra sala e streaming, con la decisione di Disney di lanciare Mulan in PVOD a 30 dollari e con la chiusura a tempo indefinito delle sale in California e a New York, l’industria si interroga sulla possibilità di far debuttare i nuovi film direttamente sulle piattaforme streaming e a che prezzo.

I risultati sono prevedibili: solo il 16-17% dichiara che vedrebbe i nuovi film solo a cinema, mentre oltre il 50% si dichiara disponibile a vederli anche in VOD al prezzo di 20 dollari, qualora le sale non fossero riaperte e addirittura ad un 30% non importa nulla della sala.

Questi i dati film per film:

Qui invece sono state testate le preferenze del pubblico a seconda della finestra tra sala e streaming. Dai 90 giorni classici alla contemporaneità. Ovviamente la percentuale di quelli disposti a vedere il film a casa a 20 dollari aumenta all’accorciarsi della finestra.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.