Ritrovato a Pordenone il primo film di Orson Welles: Too Much Johnson

Too_Much_Johnson

L’eredità di Orson Welles non smette mai di sorprendere: è stato ritrovato a Pordenone, il suo primo film, Too Much Johnson, diretto da Welles nel 1938 con i suoi attori del Mercury Theatre:

The play itself is a farce about a playboy (Joseph Cotten, the handsome devil) who assumes the identity of a plantation owner named Johnson in order to escape the wrath of his mistress’s husband (Edgar Barrier). In the Mercury Theater production, each act was meant to begin with a silent, Mack Sennett-style film segment. (These segments are what make up the “lost film” of “Too Much Johnson.”) The footage was shot in 1938, three years before “Citizen Kane,” and features members of the Mercury Theater troupe, including Cotten, Welles,Mary Wickes, Arlene Francis, Virginia Nicholson (Welles’ wife at the time), and a very young uncreditedJudy Holliday as an extra.

Il film, una farsa alla Mark Sennett, avrebbe dovuto aprire lo spettacolo teatrale omonimo. Welles stesso pensava di averlo perso per sempre nell’incendio che distrusse la casa nel 1970.

I film sarà proiettato alle Giornate del Cinema Muto il prossimo 5 ottobre.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.