La nuova Lucasfilm interrompe le conversioni in 3D per focalizzarsi su Star Wars VII

Olly-Moss-Star-Wars-Set

Pessima idea le conversioni in 3D dei vecchi film. Quando poi si tratta di film già debolissimi come quelli della trilogia-prequel di Star Wars allora l’inutilità del progetto si somma all’evidente desiderio di far cassa.

Ma Episodio I ha incassato un anno fa appena 22 milioni di dollari negli USA.

La nuova Lucasfilm diretta da Kathleen Kennedy ha deciso così di interrompere i progetti di riconversione di Episodio II e III, per dedicare energie e competenze al nuovo Episodio VII.

Una buona notizia…

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.