Problemi per Zack Snyder: Sucker Punch non funziona e Superman ha problemi di sceneggiatura

Zack Snyder, il regista del film simbolo dell’America fascista di G.W.Bush, 300, nonostante sembri lanciatissimo e solidamente legato alla Warner Bros., sta incontrando diverse difficoltà in queste settimane.

La WB ha offerto a Guy Ritchie la regia di Xerxes, il seguito di 300, spodestando Snyder dal comando di un film che ha segnato, nel bene o nel male, la sua carriera.

Inoltre le anteprime di Sucker Punch, il nuovo spara-tutto femminile del giovane regista, sembra siano andate molto male.

Infine, per la serie i guai non arrivano mai soli, il copione di Superman, che Snyder sta scrivendo con David S. Goyer, ha dei problemi nel terzo atto, che ne rallentano l’entrata in produzione.

Intanto la Warner ha annunciato il titolo del nuovo Sherlock Holmes, diretto proprio da Guy Ritchie che si chiamerà A game of shadows.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.