Venezia 2014. Senza fine

Senza fine ***1/2 È il 1982: la Polonia è sotto la legge marziale e Solidarnosc è bandito. Ursula, una traduttrice che sta lavorando su George Orwell, perde improvvisamente il marito Antek, di professione avvocato. È sopraffatta dal dolore e Antek continua ad apparirle. Tenta di liberarsene attraverso il lavoro, il rapporto con suo figlio, il… Continua a leggere Venezia 2014. Senza fine