Al Pacino e Greta Gerwig ne L’umiliazione

pacino_722

L’umiliazione è uno degli ultimi romanzi di Philip Roth.

Barry Levinson lo porterà sullo schermo grazie ad Al Pacino, Greta Gerwig e Diane Wiest.

Il protagonista è un grande attore teatrale newyorkese,Simon Axler, che improvvisamente perde la capacità di recitare.

La sua vita è stravolta dalla conoscenza di Pegeen, la figlia di due vecchi amici con cui intreccia una relazione distruttiva e illusoria.

Il ruolo sembra perfetto per Pacino. Ed anche la scelta della Gerwig è indovinata. Produce la Millennium Films.

A deteriorating and increasingly irrelevant actor finds the possibility of renewal in a younger woman in Roth’s tight Chekhovian tragedy. At 65, Simon Axler, a formerly celebrated stage actor, is undergoing a crisis: he can no longer act, his wife leaves him and, suicidal, he checks himself into a psych ward. Then he retires to his upstate New York farm to wait for… something, which arrives in the form of Pegeen, daughter of some old theater friends who is now a lithe, full-breasted woman of forty, though with something of a child still in her smile. A Rothian affair ensues, despite (or perhaps because of) their age difference and Pegeen’s lesbian past. Axler overlooks all the signs that should warn him not to trust too much in the affair and instead tries out more and more sexual turns with Pegeen (spanking, strap-ons, role play), until one night they pick up a drunk local for a three-way that might prove to be soul-crushing.

L'umiliazione

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.