The Mandalorian: il trailer della seconda stagione

Torna su Disney+ la seconda stagione di The Mandalorian, la serie evento di Star Wars, prodotta da Dave Filoni e Jon Favreau, che nel primo anno di vita della piattaforma streaming, è stato l’unico contenuto originale degno di nota.

Il fenomeno Baby Yoda, amatissimo dai fans, bisognosi di una calda e confortevole coperta di Linus, dopo il disastro della nuova trilogia, ha oscurato i limiti evidenti di una serie fatta come si faceva la tv negli anni ’90, con episodi stand alone, di meno di mezz’ora, certe volte un po’ fini a se stessi, con un’esilissima trama orizzontale, che ruota attorno al piccolo ometto verde e al mistero della setta dei cacciatori di taglie, i mandaloriani, di cui fa parte il protagonista Din Djarin, eroe senza volto della serie.

Favreau e Filoni, in ogni caso, hanno fatto il pieno di candidature agli Emmy, hanno il sostegno incondizionato dei fans e della Lucasfilm, che non sa bene che fare di un franchise strapagato e buttato un po’ via in questi anni,  ed è ben contenta di coccolare la sua gallina dalle uova d’oro.

Tra i registi degli otto episodi, oltre a Favreau e Filoni, ci saranno questa volta Bryce Dallas Howard, Rick Famuyiwa, Robert Rodriguez, Peyton Reed e Carl Weathers.

Eccoci quindi alla seconda stagione, che viene accompagnata da un’attesa messianica e che promette nuovi personaggi, nuovi attori e il rinnovato scontro con Moff Gideon, ovvero quello che rimane dell’Impero sconfitto.

Il trailer sembra annunciare il tema che legherà gli episodi di questa seconda stagione: il compito del mandaloriano questa volta non sarà quello di proteggere ‘the child’, ma di riportarlo a casa sul pianeta dove vive l’Ordine dei Jedi.

Questa è la via.

La colonna sonora, anche in questa seconda stagione sarà di Ludwig Göransson (Black Panther, Tenet).

Dal 30 ottobre, probabilmente un episodio alla settimana, come è avvenuto l’anno scorso.

Questi sono i trailer:

Qui in italiano:

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.